Home LIVE ** LA CASTA + TANKSHELL + HJASH TEMYA**

    LIVE ** LA CASTA + TANKSHELL + HJASH TEMYA**

    SHARE
    Quando:
    13 gennaio 2017@22:00
    2017-01-13T22:00:00+01:00
    2017-01-13T22:15:00+01:00


    La BAK in collaborazione con La Clinica Del Panino consiglia…

    LIVE ** LA CASTA + TANKSHELL + HJASH TEMYA**

    Durante la serata del 13 gennaio faremo esplodere la cripta della Clinica del panino per cui vi consigliamo di venire !

    ▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴HEADLINER ▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴

    laCasta [blackened hardcore // Monopoli]
    La band nasce nel 2013 in una regione del Sud dell’Italia, nella terra di Puglia, precisamente a Monopoli (comune della provincia di Bari), dall’idea di quattro amici che vogliono esprimere tutta la loro ira mediante sonorità violente e dissonanti avvolte da tinte dipinte di nero.
    Il nome della formazione prende spunto dal sistema che ha circondato e tuttora circonda più che mai l’intero pianeta, ove le caste hanno l’intero potere. Infatti la maggior parte delle liriche del gruppo, vomitate con disprezzo nei loro brani, trattano questo flagello ormai instauratosi al centro di tutto. Ecco perché, come segno di riluttanza, i loro ‘rituali’ avvengono nell’ombra dando le spalle agli adepti del pubblico astante. Il genere musicale trattato tende a fondere quella che è la scena più moderna dell’hardcore di stampo cupo, ma nello stesso tempo violento, con la scena black metal, dove riecheggiano potenti riff dal suono saturo e break martellanti che dominano l’atmosfera. L’attitudine nichilista del gruppo, caratterizzata da sfaccettature isteriche e ortodosse, si fa sempre più desiderare nella scena tra i generi musicali più estremi.
    Il quinto giorno del mese di Dicembre 2015 esce il loro primo EP, autoprodotto, intitolato ‘Encyclia’. Esso lo si può definire come un’esplosione di rabbia, un contenitore di pura violenza sonora, un oceano zeppo di odio, nero come la parte più buia dell’inferno dove la band si rifugia per creare opprimenti e ossessive sonorità, sporche di un viscido fango, pronte a calpestare in maniera brutale e ripetuta la loro vittima. Il disco è una fusione di folli generi e perversi sottogeneri, ben miscelati tra loro, che portano ad un risultato entusiasmante. Attualmente il gruppo è intento a promuovere ‘Encyclia’ con vari concerti; ma questo non lo distoglie dal creare sempre nuova musica dal sapore dissennato e dal colore più tenebroso di un luogo in assenza di luce e privo di gravità.

    ▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴ACCOMPAGNATI DA ▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴▴

    ▴ Tankshell [Djent / Progressive / Extreme Metal // Taranto]
    ▴ Hjash Temya [ Metal Demenziale // Mesagne]

    | FREE ENTRY |
    | START 22:00 |
    SUPPORT UNDERGROUND!!! \m/ \m/